Irlanda. Ruby Walsh vince la Punchestown Gold Cup in sella a Kemboy e saluta il mondo delle corse. Il jockey di Kill si ritira dopo aver vinto ben 2756 corse, primo successo nel 1995. Ha vinto tutto conquistando anche le due grandi classiche dell’altro emisfero, in Giappone nel Nakayama Grand Jump e il Grand National australiano

Ruby Walsh ha preso tutti in contropiede annunciando a sorpresa il ritiro dal mondo delle corse. La notizia è arrivata come un fulmine a ciel sereno dopo aver vinto in sella a Kemboy la sua sesta Punchestown Gold Cup Chase. Regalando la vittoria numero 200 in stagione al suo mentore Willie Mullins, il jockey di Kill ha dichiarato: “Ecco fatto. Quando esci vincitore da Punchestown puoi anche chiudere la tua carriera, adesso è tutto finito non mi vedrete mai più […]

Irlanda. Punchestown first day, Un De Sceaux strepitoso nella Champion Chase, l’allievo di Willie Mullins vince per il terzo anno consecutivo la prova sulle due miglia, battuto il compagno Min. Klassical Dream ok nella Champion Novice Hurdle, Delta Work devastante nella Champion Novice Chase

Un De Sceaux ha difeso per il terzo anno consecutivo il proprio titolo nell’attesissima Champion Chase. A Punchestown nel first day del festival, l’allievo di Willie Mullins ha prodotto una strepitosa gara da front running con la quale ha eluso qualsiasi tentativo di vittoria al compagno di allenamento Min, reduce dall’impressionante vittoria conquistata nella JLT ad Aintree. Il portacolori di Edward O’Connell sotto la gestione dello scatenato Paul Townend, saltava perfettamente tutte le fence poste sul percorso al contrario del […]