Italia. Merano, Al Bustan torna a fare il fenomeno, l’allievo di Stanislav Popelka affidato all’inglese Andrew Glassonbury alla sua prima a Maia, domina il Val Passiria battendo Il Superstite. Prince D’Orage scivola nel Val Martello e Live Your Life ringrazia, King Heart mostruoso nello Scena, Piton Des Neiges si oppone a Kifaaya nel Saltusio

Al Bustan torna a fare il suo mestiere e nel giorno della Pentecoste vince il Val Passiria dando chiara dimostrazione di forza, spazzando via dubbi e perplessità che lo avevano circondato dopo l’infelice performance maturata nel Val di Non. L’inglese Andrew Glassonbury chiamato a sostituire l’escluso Jan Faltejsek non ha lesinato incertezze, alla sua prima esperienza nello splendido palcoscenico di Maia ha strappato i meritati applausi compiendo un percorso perfetto sia nella lettura tattica che nel gestire con naturalezza il […]