Francia. Giovedì la Grand Course de Haies de Dax Prix J.P. Loiseaux, dove Guillaume Macaire rilancerà il veterano Prince Sumitas

Giovedì a Dax andrà in scena il tradizionale appuntamento con la Grand Course de Haies J.P. Loiseaux, 3800 metri da percorrere sull’accogliente scenario di Saint Paul lès Dax, nel quale si confronteranno dieci elementi anziani in una corsa che si preannuncia molto divertente. Il champion trainer Guillaume Macaire ripresenterà il vincitore dell’edizione 2017 Prince Sumitas (Kevin Nabet) veterano saltatore che nel corso della propria carriera ha alternato senza difficoltà tutte le specialità collezionando un tabellino di ben 15 vittorie, il nipote di Apple Tree non ha mai avuto frequentazioni in pattern eccezion fatta per una doppia trasferta italiana in quel di Merano, dove ha ottenuto un secondo posto nello Steeple Chase d’Italia 2015 alle spalle di Little Bruv e la caduta nel Grande Steeple Chase D’Europa 2017. Macaire perfettamente consapevole dei limiti dei propri soggetti in formazione, ha allungato la carriera del suo allievo correndo sempre sotto categoria, riprendendolo da un doppio stop post infortunio in seguito alle uscite di Enghien 2015 e Merano 2017, dal quale è tornato in grande forma in questa stagione insaccando due secondi posti ed una vittoria in quel di Fontainebleau. Approda a questa corsa dopo la bella vittoria ottenuta nel Grand Steeple Chase de Paques a Loudéac il sei anni Beau Nora, tedesco di origine erede da It’s Gino allenato da Serge Foucher che vanta un buon 61 di valore, ma costretto a rendere peso a suoi avversari sotto la gestione della brava Madmoiselle Nathalie Desoutter. Francois Nicolle punterà su Polygame per i colori di Alain Jathière, anch’esso gravato ma con un curriculum di tutto rispetto, vedi le buone performance di Auteuil al termine della passata stagione, seppur non pervenuto nel proibitivo gruppo tre del Leopoldo D’Orsetti a Compiégne prima di finire non piazzato a Pau in condizionata. Arnaud Chaillé Chaillè punterà su Silver Di Brizais, ultima vittoria a Carcassone a Maggio 2018, quindi Apéro Bleu per Sarah Audoy, per i quale c’è stata la prenotazione di James Reveley, soggetto in ottima forma che ha vinto a Bordaeux a Pau. Amstrong Spring, Kathoa, Polikidia, Candiceounette e Arkenstone completeranno il campo gara.

(Nella foto Prince Sumitas)