IRLANDA. Aforementioned e Gavin Brouder vincono un drammatico Munster National Handicap Chase a Limerick; molte le cadute, out Davy Russell, battuto il McManus Portmore Lough

Molte cadute nel JT McNamara Ladbrokes Munster National Handicap Chase in programma a Limerick, tradizionale appuntamento d’Autunno per gli stayer nel Grade A. Preludio ad un burrascoso National la falsa partenza nella quale è caduto il jockey Davy Russell, rimasto poi a terra e sottoposto a controllo medico per tutta la durata della corsa. Poi le cadute che hanno coinvolto Bay Hill, Mortal e il favorito Walk Away, alle quali si sono succeduti i problemi a Internal Transfer, Roaring Bull e Chavi Artis. La vittoria alla fine è andata con merito ad Aforementioned e il giovane jockey Gavin Brouder, che in partenza ha compiuto un prodigio per rimanere in sella al portacolori di Giggistown dopo l’iniziale danneggiamento. L’allievo di Gordon Elliott si è posizionato alle spalle degli animatori della corsa, rispondendo con ottimo grip al richiamo del suo interprete, nonostante il pressing importante di Portmore Lough prima del salto finale. Vittoria rotonda per il figlio di Zanzibari, che ha regalato il primo successo in una massima competizione al pilota Gavin Brouder che nel dopo gara ha detto: “Questo è sicuramente un punto culminante della carriera e sono cresciuto sognando questi grandi giorni come fantino. Ho avuto una brutta commozione cerebrale da una caduta (dal secondo classificato di oggi Portmore Lough) al Festival di Galway e sono stato fortunato a farla franca. La gara di oggi è andata benissimo e per il team è stato un successo molto bello.”

(Nella foto Aforementioned e Gavin Brouder)

Author: hurdleandchase