Irlanda. Nella prima a Galway, Willie Mullins subito protagonista nel Connatch Hotel Handicap (en-plein) ed in apertura sugli ostacoli, dove torna alla vittoria dopo lunga assenza il top jockey Ruby Walsh in sella a Easy Game

Nella giornata inaugurale di Galway, Willie Mullins ha ottenuto subito una bella doppietta con annesso en plein nell’attesissimo Connatch Hotel Handicap. E’ tornato alla vittoria anche Ruby Walsh che nella gara d’apertura riservata ai novizi sugli ostacoli, ha festeggiato nel migliore dei modi il suo ritorno in sella sul circuito di Ballybrit, dopo il lungo infortunio che lo aveva tenuto fuori gioco dopo la caduta all’ultima festival di Cheltenham. La calda favorita Limini, reduce dal piazzamento conquistato a Prestbury Park delle Olbg vinte da Apple’s Jade ed affidata al top gentleman Patrick Mullins, ha visto stoppare la sua corsa verso la vittoria preceduta dal compagno di allenamento Uradel, un figlio di Kallisto per i colori dell’affezionato Luke McMahon che l’apprendista amatore Anthony McMahon ha interpretato nel migliore dei modi. Una carriera non troppo brillante sugli ostacoli per il sette anni di origine tedesca, ma che sul quadrato di Ballybrit ha saputo mettersi bene in evidenza respingendo il più accreditato vicino di box.  Al terzo posto chiudeva Waaheb avanti ad Azzuri e i compagni di colori Tudor City ed Upgraded. Buona anche la seconda di Easy Game. Nella siepi posta in apertura di programma il figlio di Balastraight dopo la convincente vittoria di Killarney, ha concesso un’immediata replica ben gestita dall’ottimo Ruby Walsh. Finale in controllo per il rappresentante del team della Wicklow Bloodstock Ireland, che ha prevalso chiaramente sul rivale dichiarato Count Simon e Cool Colonnade. Walsh molto felice ha detto nel post gara: È bello tornare in qualunque tu lo faccia. E’ stato un duro lavoro tornare in sella, fra infortuni vari e l’ultimo stop sono nove mesi molto impegnativi quelli appena trascorsi. Easy Game ha fatto davvero bene, ha saltato super ed ha viaggiato alla grande. Non sei sicuro delle tue frazioni e di quanto stai andando veloce quando sei davanti, sei un po’ nervoso ma il cavallo ha fatto davvero bene.” (Nella foto Easy Game e Ruby Walsh Photo by Patrick McCann) 

Author: hurdleandchase