ITALIA. A colloquio con Paolo Favero, il pensiero del top trainer altoatesino sul momento particolarmente delicato che sta attraversando il settore: ‘Abbiamo bisogno di contributi che ci consentano di continuare a mantenere la nostra attività’

Paolo Favero rappresenta da sempre un istituzione per il panorama degli ostacoli italiani. Un uomo che ha realizzato una missione impossibile, quella di consentire al settore di restare in vita nel momento più involuto della propria storia, sopperendo alla mancanza di proprietari e cavalli, egemonizzandolo ma salvandolo al tempo stesso da una fine già scritta, coadiuvato in parte dal rivale storico Franco Contu. Da qui una seconda fase che ha permesso la rinascita dell’attività national hunt italiana, capace di produrre […]

INGHILTERRA. La British Horse Racing Authority, annuncia la sospensione delle corse in ostacoli fino al primo Luglio, operazione che consentirà di concentrare gli sforzi al fine di riprendere l’attività flat il primo Maggio

La British Horseracing Authority ha sospeso l’attività National Hunt fino al primo Luglio. La stagione dei salti riprenderà quindi in piena Estate consentendo una maggiore concentrazione sulle corse flat previste per il primo giorno di Maggio. Consapevole dell’impatto che avrà questa scelta, Richard Wayman, direttore operativo del BHA, ha dichiarato: “La decisione di perdere le gare di salto fino a luglio non è stata presa alla leggera e siamo consapevoli dell’impatto che questo avrà sul nostro sport. Stiamo lavorando a […]

IRLANDA. Stagione conclusa, salta il Festival di Punchestown. Willie Mullins campione dei trainer per la 14 esima volta, Paul Townend champion jockey avanti a Davy Russell e Rachael Blackmore

Horse Racing Ireland ha annunciato ufficialmente che la stagione National Hunt è praticamente conclusa. Salta quindi il Festival di Punchestown, meeting di fine sessione il cui inizio eraprogrammato per martedì 28 aprile. Connor O’Neill del CEO di Punchestown ha dichiarato: “E’ molto deludente che il festival non potrà essere disputato, ma con le attuali circostanze la sicurezza e il benessere del personale, dei clienti e dei partecipanti è fondamentale ed hanno la priorità. In attesa di giorni migliori ci prepareremo […]

AUSTRALIA. Continua l’attività nell’altro emisfero, a Maggio l’attesissimo Warrnambool May Racing Festival che potrebbe subire importanti modifiche vista l’assenza di pubblico; stessa sorte per lo Swan Hill Festival in programma a Giugno

Nel nostro giro del mondo attraverso gli ippodromi alle prese con le problematiche legate al Coronavirus, oggi approdiamo nell’altro emisfero in particola modo in Australia, che seppur con tutte le precauzione sanitarie del caso continua a correre. Siamo in Autunno e a Giugno scatterà il freddo Inverno e con esso la piena attività National Hunt, seppur i primi squilli della stagione saranno ad inizio Maggio con il Warrnambool May Racing Carnival, (5 – 6 – 7) tradizionale appuntamento sul quale […]

STATI UNITI. Sospesa l’attività National Hunt, la sessione di Primavera Estate programmata per il 30 Maggio con il Middleburg Spring Races; il 27 Giugno l’attesissimo Iroquois Steeple Chase. Comunicato del National Association Steeple Chase

Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha dichiarato che il lockdown negli Usa provocherebbe più vittime del Coronavirus. La decisione di non chiudere fabbriche e attività essenziali è stata al centro di forti polemiche, ma il tycoon ha spiegato che tale scelta porterebbe il paese ad una recessione che metterebbe in ginocchio tutta la nazione. L’epicentro sempre più preoccupante è New York city: oltre 26 mila contagiati, 450 i morti, virus che però si sta estendendo verso nord il […]

INGHILTERRA. Brian Hughes champion jockey virtuale, il fantino del nord attende la conferma definitiva dalla British Horseracing Authority dopo la sospensione forzata legata al Coronavirus fino al primo Maggio, giorno che inaugura la stagione National Hunt 20 – 21

Sospesa la stagione nel Regno Unito fino al primo Maggio, la British Horseracing Authority non ha ancora ufficialmente confermato champion jockey Brian Hughes. Protagonista quest’anno di una stagione superlativa nella quale ha ottenuto 141 vittorie, cinque in meno del suo miglior risultato stagione 2018 – 2019, all’età di 34 anni Hughes non è così famoso come meriterebbe, nonostante siano passati più di dodici anni da quando divenne campione dei giovani fantini, il talento più brillante tra i ranghi junior dello […]