Site Loader
  • Contatti
  • Chi Siamo

Gordon Elliott insacca un clamoroso double per Giggistown nella domenica di Fairyhouse. Willie Mullins esce battuto in entrambi i gruppo uno della giornata, ma può comunque ritenersi soddisfatto per le prove dei suoi allievi. Apple’s Jade sapientemente dirottata dalla Fighting Fifth Hurdle di Newacastle alla Hatton’s Grace, ha dominato la corsa lasciando ad ampio distacco il rientrante Nichols Canyon. La figlia di di Saddler Maker dopo il rientro vincente nella Lismullen Hurdle, ha sfoderato un’altra grande prestazione vincendo con ancora molta energia nel serbatoio. Impressionante l’accelerazione chiesta da Jack Kennedy in sella alla femmina nell’ultimo furlong, situazione che ha costretto alla resa definitiva un pur generoso Nichols Canyon, rimasto in apnea e reo di un errore all’ultimo salto nel tentativo di restare nell’orbita della rappresentante di Michael ed Eddy O’Leary. Per la nipote di Nikos si è trattata della sesta vittoria in una prova di gruppo uno, nona in carriera sulle tredici nel computo generale, non male se consideriamo una cavalla di soli cinque anni come ha dichiarato nel post gara Gordon Elliott: “Le daremo un po’ di pausa e magari tornare a Punchestown passando dalle Olbg di Cheltenham. E’ stata un’ottima prestazione essa ha solo cinque anni ma ha già vinto ben sei gruppi uno. Lisa O’Neill la monta tutte le mattine e mi ha confermato che la cavalla è molto diversa allo scorso anno è più forte e sta crescendo con l’età in modo importante.” Fra i novizi del Drinmore Chase, Death Duty ha preceduto chiaramente il contro favorito Rathvinden restando imbattuto sugli ostacoli alti. stesso ruolino di marcia di Apple’s Jade, tredici corse in carriera e nove vittorie in totale con ben sei gare di gruppo conquistate due delle quali di primo grado. Un soggetto non così propriamente lento come era stato descritto, non un target vero e proprio da tre miglia che nella prossima Jlt di Cheltenham potrebbe avere un seguito alquanto interessante. Un cavallo con il quale puoi fare ciò che vuoi, ha detto nel post gara il jockey vincitore Davy Russel. (Nella foto Apple’s Jade Photy by  Inpho)

Post Author: hurdleandchase

Social Network Widget by Acurax Small Business Website Designers
error: Content is protected !!
Visit Us On TwitterVisit Us On Facebook