ITALIA. Merano, il ricordo di Marco Neni Da Zara, uno dei più grandi proprietari d’ostacoli dello scorso secolo, il suo Ermellino con David Murray in sella vinse il gran premio nel 1949

E’ stato uno dei più grandi proprietari d’ostacoli del secolo scorso, in un arco di tempo che va dal 1921 anno di iscrizione alla società Steeple Chases d’Italia sino al 1966. In questi circa 50 anni non si contano le grandi vittorie conseguite per i suoi colori: giubba gialla, maniche e berretto verde; dal successo di Univers III nella gran Siepi di Milano nel 1931 con in sella Joris Menichetti a quella con Nordio, da lui anche allevato, nel grande […]

ITALIA. Merano, Da Neni Da Zara alla Amalita, passando dalla storica casacca del leggendario Cogne, la memoria storica degli ostacoli Rinaldo Innocenzi ci porta in un affascinante viaggio fra i colori e il fascino delle più note scuderie che hanno corso il Gran Premio Merano

E’ la settimana del Gp Merano, mercoledì la dichiarazione dei partenti, in attesa del super week end altoatesino, oggi e domani proporremo un’introduzione storica del nostro master Innocenzi sui colori e alcuni degli illustri protagonisti che hanno calcato la pista di Maia. Queste due quadricromie del famoso caricaturista Punch, apparse sulla Rivista Ippica di quasi 50 anni fa in occasione di grandi eventi ostacolistici, ci hanno fatto ricordare tanti benemeriti proprietari della specialità che, con i loro portacolori, hanno segnato […]

ITALIA. Merano, domenica il ricordo di Carlo Ferrari nel nome del magnifico Spegasso, la coppia che divenne leggenda dell’ippica mondiale, dal quasi ritiro del jockey alla conquista del Gran Premio Merano e Gran Siepi a distanza di un anno in sella al campione della Mantova

Domenica 15 a Merano abbinato al premio Spegasso ci sarà il Memorial Carlo Ferrari, il grande fantino romano scomparso in Primavera. Giustamente e con rara sensibilità, la società meranese ha voluto ricordare insieme questi due protagonisti di tante imprese sulle piste italiane e di Maia, in particolare e che già dal 10/2/1962 erano entrati nella leggenda dell’ippica mondiale. Nella primavera 1957 il diciannovenne Carlo Ferrari era ormai rassegnato al ritiro dall’attività di fantino per problemi di statura e specialmente di […]

ITALIA. Programmazione, incolumità e salvaguardia di uomini e cavalli, sondaggio: ad un mese dall’Argenton giusto ricollocare il Richard allo steeple piccolo? Il quesito dopo la prova di questa domenica

Incolumità e salvaguardia di uomini e cavalli. Non vi è dubbio che nel corso degli ultimi decenni si siano fatti passi in avanti importanti per ovviare a questo problema. Nel Regno Unito è l’annessa Irlanda ovvero la patria delle corse dei cavalli, si studiano dinamiche e migliorie che possano limitare gli incidenti, in uno sport nel quale è impossibile azzerare i rischi. Presso l’Università di Exeter si analizza da molti anni su come i colori posti su steccati ed inviti, […]

ITALIA. La splendida parabola sportiva della famiglia Romano raccontata da ‘Spegasso’ dal capostipite Renato ottimo pugilatore, ai figli Remo e Raffaele fino ad arrivare alla nipote Giulia, attesa come i suoi consanguinei al battesimo della pista

Con il recente record di 800 vittorie in ostacoli di Raffaele Romano, è giunta per ora alla punta massima la parabola sportiva della famiglia Romano iniziata ormai cinquanta anni fa dal padre Renato. Ottimo pugilatore degli anni settanta sui ring nazionali ed europei (si ricorda un suo combattimento a Parigi contro Bouttier della scuderia Delon) fu poi preso dalla passione ippica per il trotto cimentandosi sugli impianti minori come Soresina, Leno, Campagnole con un cavallo di nome Brunico, derbywinner con Sergio […]