Francia. Edward D’Argent grande atteso nel Prix Duc D’Anjou ad Auteuil, l’allievo di Guillaume Macaire cerca il lasciapassare per il Ferdinand Dufaure

Auteuil propone il suo secondo convegno della stagione di Primavera, una giornata molto interessante nella quale si disputerà l’atteso Prix Duc D’Anjou, classico step riservato ai chaser di quattro anni propedeutico al prossimo Ferdinand Dufaure in programma a Maggio. Una classica alla quale punta senza alcun dubbio Edward D’Argent, allievo di Guillaume Macaire già vincitore del Prix Congress ad Auteuil lo scorso Novembre, un interessante figlio di Martaline reduce da quattro vittorie consecutive l’ultima delle quali nel rientro sulle siepi di Angers. Nonostante la situazione ponderale il portacolori di Simon Munir è il cavallo da battere, l’esame di questa domenica a Monmartre sarà per Macaire il primo vero segnale del suo quattro anni verso le classiche di Primavera. Al via in questo Prix Duc D’Anjou anche i battuti del Prix Congress, vedi Dalko Moriviere, Dalia Grandchamp, Full Glass ed Okay Senam, giunti nell’ordine alle spalle del grigio Edward D’Argent, soggetti in ordine sui quali sarà da valutarne i progressi. (Nella foto Edward D’Argent F.Equidia)