ITALIA. Domenica di grandi salti a Maia con il Premio Piero e Franco Richard e l’Arma di Di Cavalleria. Sullo steeple per novizi Zio Reginaldo vs il ceco Roncal con l’incognita Graciuex Du Logis; splendido il cross che porta al Nazioni, cinque specialisti al via per una prova che si preannuncia spettacolare

Domenica a Maia il tradizionale appuntamento con il Piero e Franco Richard, prova sui grandi ostacoli riservata ai novizi di quattro e cinque anni che guarda all’opzione Steeple Chase d’Italia, azzardando il Gran Premio Merano. C’è ovviamente molta curiosità nel vedere all’opera

ITALIA. Cyr Rebel prospetto affascinante. Alla sua prima italiana, il neo portacolori di Josef Aichner vince da soggetto molto green il Saverio Lembo, valida seconda la tascabile Velo Dipinto. King Artur e Niklas Loven ok nel cross country, battuto il frettoloso Almost Human

Due le prove riservate ai saltatori nella giornata di vigilia ferragostana a Maia. Nel Saverio Lembo, prova nella quale si confrontavano i 4 anni sulle siepi, abbiamo assistito ad una prestazione molto interessante della novità Cyr Rebel, un figlio di Cockney Rebel

ITALIA. Domenica il primo atto del week end ferragostano di Merano. Nel Paolo Meandri si guarda al Nazioni con la presenza di Almost Human, Gap Pierji e lo svizzero Gordon Pym; fra i quattro del Saverio Lembo molte le novità

La due giorni ferragostana in programma a Maia lascerà come consuetudine ampio spazio alle prove in piano, ostacoli che comunque avranno a disposizione test molto interessanti in chiave gran premi. Domenica si corrono Paolo Meandri e Saverio Lembo, canonico warm up il

ITALIA. Domenica per pochi a Merano con Grande Steeple, Vanoni, Giovani e Roma. Sui 4600 di Merano il francese Eden Conti sfida la triade Aichner forte di Gangster De Coddes, Notti Magiche e Peace Garden. Almost Human e Broughton attesi nel Roma, Darkalon vs Don’t Dream nei Giovani, Roncal rivincita a Palm Springs nel Vanoni, in agguato Big City

Lo sciopero paventato da alcune sigle sindacali, ha senza alcun dubbio condizionato la normale dichiarazione dei partenti della domenica in programma a Merano. Saranno soltanto 22 i cavalli che comporranno la griglia delle quattro prove in ostacoli, prima domenica di pattern per

ITALIA. Merano, Almost Human sicuro nel Giulio Coccia, l’allievo Josef Vana Sr prenota un posto nel Roma. Frehel esordio ok nella maiden del Lagundo per i tre anni, Sky Costellation e Gabry Agus nel Glorenza. Dorian Tango netto sullo steeple

Tutto molto semplice per Almost Human nel Giulio Coccia. Nell’ultimo test di preparazione al Grande Steeple Chase di Roma, il ceco ha mostrato ancora una volta di essere un ottimo saltatore, cavallo molto cresciuto nelle ultime stagioni, forse non una prima serie

ITALIA. Merano, nel Giulio Coccia ultimo test con vista Roma, cross sui 4100 dove Almost Human è atteso ad un ruolo di primo piano dopo lo sfortunato Giorgi. Bella la maiden sulle siepi del Lagundo riservata ai tre anni, dove More Than Habit e Dream In Blu reduci da un buon esordio nel Prime Siepi, misureranno l’esordiente ceco Frehel

A Merano si corre il tradizionale Giulio Coccia, ultimo test preparatorio per il Grande Steeple Chase di Roma in programma domenica 19. Sei le unità al tape di partenza dopo il primo trial del Sergio Giorgi, gara quest’ultima molto convulsa che fu

Animated Social Media Icons by Acurax Responsive Web Designing Company
error: Content is protected !!
Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On Instagram