INGHILTERRA. Newcastle, strepitosa performance della rientrante Epatante nella Fighting Fifth Hurdle. L’allieva di Nicky Henderson domina il Gr1 sotto la gestione di Aidan Coleman, nulla da fare per il generoso Sceau Royal

Epatante è tornata in azione con un’impressionante vittoria nella Fighting Fifth Hurdle di Gr1 a Newcastle. Giunta in splendida forma fisica presso la formazione di Lambourn dalla pausa estiva di Martinstown, l’allieva di Nicky Henderson (sesta vittoria nella classica di High Gosforth Park) ha dominato la gara presentandosi in condizione straripante. L’eroina della Champion Hurdle è apparsa in totale controllo per tutte le due miglia del percorso, Aidan Coleman in sella alla figlia di No Risk At All non ha lesinato incertezze, manifestando un body language di assoluta tranquillità, restando comunque concentrato sul comportamento del tenace leader Sceau Royal, allievo di Alan King intepretato da Daryl Jacob, sulla carta l’unico avversario da temere seriamente. L’epilogo è stato un vero e proprio show della femmina appartenente a John McManus, che senza spendere una goccia di sudore ha liquidato il leader transitando sul traguardo con oltre quattro lunghezze di vantaggio, well done! Corsa movimentata nella fase iniziale, quando Not So Sleepy non entusiasta di collaborare con il suo fantino, lo ha scodellato clamorosamente a terra alla prima fence, scatenandosi in un secondo tempo ed elimando dalla competizione anche Silver Streak. Nicky Henderson fisicamente a Newbury ha dichiarato: “È un sollievo. Ciò dimostra che a Cheltenham non è stato un colpo di fortuna, e tutto ciò che ha fatto la scorsa stagione. E’ una grande saltatrice, veloce e astuta. La cosa grandiosa di lei è che andrà a dormire e tu puoi premere un pulsante ed ecco cosa riesce a fare. Quasi certamente andrà alla Christmas Hurdle perché si adatta meglio dell’Internazionale di Cheltenham. Sono stato felice di vederla fare questo e gli ingranaggi hanno funzionato nel migliore dei modi. È stata una corsa disordinata, Sceau Royal non è un brutto cavallo e non si potrebbe chiedere di più. Non credo che abbia fatto nulla a casa che mi dica che sta meglio dell’anno scorso. È stata solo in buona forma per tutto il tempo e ha avuto una corsa senza problemi. E’ meravigliosa vederla accelerare in quel modo.”

(Nella foto Epatante ed Aidan Coleman)

Author: hurdleandchase