IRLANDA. Domenica una bella edizione della Lawlor’s Of Naas Novice Hurdle di Gr1, Bob Olinger il favorito, Blue Lord per Willie Mullins e Ashdale Bob presentato da Jessica Harrington capeggiano l’opposizione

Domenica a Naas una bella edizione della Lawlor’s Of Naas Novice Hurdle, prova di Gr1 sui 4000 metri riservata a soggetti di cinque anni ed oltre. E’ la pattern che nella passata edizione ha dato al fenomenale ed imbattuto Envoi Allen, il lasciapassare per l’annunciato trionfo di Cheltenham nella Ballymore, corsa che nelle ultime sette stagioni ha visto quattro vittorie del champion trainer Willie Mullins e tre del suo principale antagonista Gordon Elliott. Il formatore di Closutton schiererà l’interessante Blue Lord, un figlio del francese Blue Bresil appartenente a Simon Munir e Isaac Souede, castrone di sei anni lanciato direttamente alla prima categoria dopo la vittoria nella maiden di Punchestown, non una consuetudine nel normale trend di Mullins, che nei giorni scorsi ha dichiarato di essere molto fiducioso per una prova di spessore da parte del suo allievo, (3/1 la quota attuale). Appare più arduo il compito di Gordon Elliott, che in corsa si presenterà con due Giggistown da 14 e 33 contro 1. Il primo è Wide Recevier, soggetto stimato piaciuto nella vittoria in maiden a Leopardstown dopo aver subito il valido Ashdale Bob a Navan; Ragnar Ladbrok l’altra pedina, secondo arrivato nel Kerry Group di Gr3 a Cork, in pista per la prima volta con l’ausilio del paraocchi australiano. Ashdale Bob (3 vs 1) è uno Shantou apparso in forte crescita che rappresenta la chance della bravissima Jessica Harrington, al quale si affiancherà lo stablemate Crosshill (9/1), un erede da Sholokhov molto interessante, quindi il favorito della corsa Bob Olinger, allievo di Henry de Bromhead per i colori di Robcour, che dopo aver subito l’ottimo Ferny Hollow nella maiden a Gowran Park, ha stravinto a Navan su fondo molto pesante prendendosi una chance per questa corsa da 6/4. Gabynako è un Tirwanako per Gavin Cromwell che proverà a ribaltare la recente linea contro Ashdale Bob, Noel Meade che ha vinto questa corsa nel 2012 con Monksland, presenterà il portacolori dei fratelli O’Leary Flanking Maneuvres (20 a 1), reduce da un netto successo a Fairyhouse in una maiden. Great Bear nel ruolo di outsider (66/1) completerà il campo gara.

(Nella foto Blue Lord)

Author: hurdleandchase