Irlanda. Momento no per il champion trainer Willie Mullins che in questa domenica ha visto la perdita di due dei suoi migliori cavalli in allenamento, Avant Tout e il campione titolare di cinque gruppi uno Vautour

Non è certamente un buon momento per il champion trainer irlandese Willie Mullins. Secondo nella classifica generale degli allenatori con 58 vittorie in questa stagione contro il leader della graduatoria Gordon Elliott a quota 95, il formatore di Closutton dopo la diatriba con la famiglia O’Leary che ha ritirato dall’allenamento di Carlow circa 60 soggetti, in questo fine settimana ha visto perdere due elementi importanti del proprio roster. A Naas, Avant Tout è stato abbattuto per un brutto incidente al primo ostacolo e nella serata di domenica il campione Vautour tre volte vincitore a Cheltenham, ha avuto la stessa sorte per uno strano incidente all’interno del proprio box causa frattura di un anteriore. Mullins ha dichiarato al Racing Post: “Il cavallo si è fratturato all’anteriore e non c’è stato nulla da fare. E’ durissima da mandare giù. Il cavallo era fuori dal recinto insieme a Shaneshill, i due sono sempre in uscite al paddock insieme. Non sappiamo cosa sia veramente accaduto, un incidente molto strano della quale si è accorta nuna delle ragazze che abitualmente accompagnano il cavallo prima di alimentarlo. Il cavallo è stato trovato così e per il veterinario non c’è stata altra scelta.” Vautour aveva vinto per cinque corse di primo grado, vedi Deloitte, Supreme, Champion Novice, Jlt e Ryanair, oltre 500 mila euro conquistati in carriera con una chance da 8 contro 1 alla prossima Timico Gold Cup Chase di Cheltenham. (Nella foto di Getty Images Willie Mullins e lo sfortunato Vautour)