IRLANDA. Tiger Roll dovrebbe tornare la prossima settimana a Navan, warm up in una gara flat prima di tornare sugli ostacoli. Per il vincitore degli ultimi due Grand National di Aintree, il primo obiettivo stagionale sarà il Cross Country Chase a Cheltenham

Il campione di Aintree Tiger Roll dovrebbe tornare in pista la prossima settimana in una gara piana a Navan. Per l’eroe degli ultimi due Gran National il rientro alle competizioni nella gara in programma a Proudstown Road, lascia intendere che il figlio di Authorized non andrà alla Champion Chase del prossimo 31 Ottobre a Down Royal. L’obiettivo stagionale per il dieci anni appartenente a Giggistown resta il Glenfarclas Cross Country Chase di Cheltenham al prossimo Festival, come ha dichiarato il suo grande mentore Gordon Elliott: “Tornerà la prossima settimana a Navan per una corsa flat. Avevamo pensato di farlo ripartire nel Ladbrokes Champion Chase a Down Royal questo mese, a condizione che il terreno non fosse morbido, ma quando abbiamo visto questa gara abbiamo detto che gli avremmo dato una voce, al fine di aprire diverse opzioni sul programma. Era secondo in una flat per me a Dundalk poche stagioni fa, ed è qualcosa che abbiamo fatto con molti altri buoni dei nostri saltatori in passato. Felix Desjy ha vinto a Flat in estate prima di tornare a saltare. È meglio di una corsa al galoppo.” Elliott ha poi continuato: “Se correrà a Navan, probabilmente cercheremo una corsa ad ostacoli per lui da qualche parte, al momento non vi è certezza sulla corsa di Navan, attenderemo fino all’ultimo e in caso contrario optare ancora per Down Royal. Faremo due chiacchiere con i proprietari e prenderemo una decisione la prossima settimana ma, come ho detto, non potrei essere più felice per come sta andando in lavoro in questo momento. Non abbiamo nascosto il fatto che avesse una preparazione tutt’altro che ideale per Cheltenham e poi il terreno si è rivelato morbido il giorno in cui era secondo alle spalle di un ottimo cavallo come il francese Easysland la scorsa stagione. Una corsa questa di preparazione al Grand National che alla fine si è rivelata una benedizione alla luce di come sono andate alle cose. Oggi è un cavallo diverso rispetto a questo periodo dell’anno scorso e non vediamo l’ora di ricominciare da capo, ovunque sia.” Parlando degli obiettivi primaverili, Elliott ha aggiunto: “Il piano è di tornare per il cross-country a Cheltenham e poi ovviamente si parlerà solo di Aintree ma lo prepareremo prima di tutto per la gara di Prestbury Park.”

(Nella foto Tiger Roll)

Author: hurdleandchase