ITALIA. A Merano terz’ultimo atto della stagione. Quattro gli handicap riservati ai saltatori equamente divisi fra siepi e steeple, profilo modesto ma quanto mai incerto e divertente

Una serie di handicap molto divertenti caratterizzano il tabellone del terz’ultimo appuntamento di corse a Merano. Si parte con un ascendente riservato ai tre anni in siepi sulla minima distanza, sette al nastro di partenza, leitmotiv Favero vs Romano. Quattro le pedine presentate dal trainer altoatesino, fra queste Zankala e Attlee, la femmina piaciuta nello Spegasso, il maschio chiamato a sopperire top weight sensibile dopo migliori frequentazioni; Human Action e Myrta Maclagan due sorprese non impossibili. Romano punta Natris, femmina che potrebbe palesare notevole passo avanti dalla sua ultima apparizione, in corsa anche Sir Falco e Cima Sound valutabili sulla stessa lunghezza d’onda. Il Premio Sinigo è un discendente in siepi per 4 anni ed oltre sui 3300 metri, la forma dice Chappy Bros che in stagione ha manifestato continua evoluzione, Poet’s Shadow torna a cimentarsi sugli ostacoli bassi dopo un ottimo periodo sullo steeple, quindi Aventus protagonista di una sessione performante; rientra dopo lunga assenza il top weight Natam, Dalton se in giornata merita sempre rispetto, Knapsack non corre da tre mesi mentre il Blue Kazak visto recentemente non è apparso al meglio. Anziani in pista anche nello steeple chase in ricordo di Guidsun e del suo memorabile mentore Francesco Scaglione. General Marius pare bene in corsa riproponendosi sullo steeple dove aveva convinto all’ultimo turno, a patto di cancellare la negativa prova in siepi. Overly Sweet è un quattro anni che ha vinto bene alla sua prima sui grandi ostacoli, Silver Tango torna a cimentarsi da chaser dopo una bella vittoria in cross country scontando però top weight impegnativo; Babalshams e Dorian Tango potrebbero fare un bel passo avanti, Feldspar si è ben manifestato da nuovo arrivato e fa il suo esordio sullo steeple, quindi Anna Dei Miracoli e Burrows Lane. Si chiude con un ascendente in siepi per 4 e oltre, 3000 i metri da percorrere. Moved guadagna qualcosa in termini ponderali a Toi Meme, Assassin ha vinto bene all’ultimo ma sconta al peso tale successo, El Bulli qualcosa ha fatto vedere, gli altri allo stato attuale sono difficilmente valutabili.

(Nella foto General Marius)

Author: hurdleandchase